Crea sito

San Lorenzo di Silanus 09 -11 Agosto 2015

Commenti disabilitati su San Lorenzo di Silanus 09 -11 Agosto 2015 31

La festa di San Lorenzo di Silanus ci propone, dal 9 all’ 11 agosto 2015 un programma religioso e civile di tutto rispetto, ricco di celebrazioni e intrattenimenti che fanno di questa tre giorni una tappa obbligatoria per gli amanti delle tradizioni della Sardegna.


Venerdì 9 Agosto -

Festa-di-San-Lorenzo-di-Silanus-Pesca-al-lago-immagine d'esempioore 7.00 Si comincia con la tradizionale gara di pesca sulle sponde del suggestivo Lago Omodeo, l’invaso formato dallo sbarramento del fiume Tirso tramite la diga di Santa Chiara prima e dalla più recente diga Eleonora d’Arborea. Il bacino idrico è intitolato ad Angelo Omodeo, l’ingegnere che curò la progettazione della prima diga, che rimane parzialmente sommersa dalle acque del nuovo invaso [wikipedia icon-external-link ].

ore 18.00 il Comitato della festa organizza un simpatico spazio dedicato ai giochi per i bambini.

ore 19.00 i vespri solenni che onorano San Lorenzo di Silanus nella chiesa intitolata al Santo.

ore 22.00 i festeggiamenti proseguono con i tradizionali Canti a poesia con la partecipazione di Bruno Agus, Giuseppe Porcu e Nicola Farina accompagnati dal gruppo a Tenores “sa Madalena” di Silanus.
Alla loro esibizione seguirà “Sa Moda” in onore di San Lorenzo Martire cantata da Don Giovanni Chirra.

Sabato 10 Agosto

Festa di San Lorenzo di Silanus - i Cavalieri in costume tradizionalealle ore 7.30 si celebra la prima messa

ore 10.00 si articolerà la processione che conduce il simulacro di San Lorenzo Martire per le caratteristiche vie di Silanus, accompagnato dalle antiche confraternite, dai cavalieri in costume e dalla Banda Musicale Ittirese. L’arrivo nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate è seguito dalla Messa solenne supportata dalle importanti voci del Coro Polifonico di Silanus.

ore 18.00, la coloratissima sfilata folkloristica lungo le principali vie del paese, alla quale daranno lustro i gruppi folk:”Sant’Antonio abate” di Desulo, “Don Milani” di Dorgali, “Santa Maria Bambina” di Nule, “Santu Sidore” di Orune, “Mama’e su Nie” di Illorai , “Tradissiones Populares” e “Santu Larettu” di Silanus.

Il corteo multicolore vedrà la suggestiva e goliardica partecipazione del gruppo di maschereS’Urthu e Buttudos” di Fonni oltre che da un carro tradizionale, trainato dal possente giogo di buoi, allestiti dal Comitato “Santu Sidore”, e i Cavalieri di Silanus con i loro cavalli.

  • Alle 22.00 i gruppi che hanno preso parte alla sfilata, si esibiranno insieme ai tenores Santa Sarbana, Santu Larettu e Sa Madalena di Silanus, “S. Antonio” di Lodé, “Santu Sidore” di Orune, “Sos battor moros” di Fonni.
Domenica 11 Agosto

Festa di San Lorenzo di Silanus -Irene Grandi in concertoore 18.00 si svolgeranno in via Stazione le spettacolari pariglie a cavallo con gli impavidi cavalieri di Silanus, Palmas Arborea, Oristano, Torralba, Ollastra, Orune, Assemini, accompagnate dal gruppo Tamburini e TrombettieriSa Sartiglia” di Oristano.

ore 22.30 Sarà il concerto della travolgente Irene Grandi a precedere l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria di San Lorenzo, che suggellerà la conclusione dei festeggiamenti in onore di San Lorenzo.

[taq_review]

Similar articles

error: Share it!!